Volpi

La volpe è per me un animale speciale: un motivo è banale, l’altro po’ meno prevedibile.

Per prima cosa, semplicemente amo le linee assieme selvatiche e dolci del loro volto e del loro corpo, e le tonalità calde e vive della loro pelliccia.
Il secondo e vero motivo è che è un animale che in un certo senso… ricorre nella mia vita: per essendo un animale selvatico, per una bella coincidenza sembra che la volpe segni ogni luogo chiave della mia esistenza.

Alpi e Appennini

In Italia ho iniziato ad incontrare le volpi durante l’ultimo anno delle superiori, sulle Alpi e sugli Appennini, quando di notte restavo all’aperto per fare osservazioni astronomiche con gli altri astrofili:  si avvicinano furtive, camminando lungo il margine del prato senza staccarci gli occhi di dosso – ogni tanto osavano avvicinansi di più.

20120722-194147_IMG_6503
Aprile 2014, alba all’Altopiano del Nivolet. Credit: Lorenzo Comolli.
20120722-193957_IMG_6486
Aprile 2014, alba all’Altopiano del Nivolet. Credit: Lorenzo Comolli.

Una notte di fine settembre, prima dell’alba, avevamo appena iniziato a ridiscendere i primi tornanti in automobile, quando, dietro una curva, sono apparse, in fila indiana nel buio, quattro volpi… due adulti e, in mezzo a loro, due cuccioli.

Campo dei Fiori, Varese

Prima di trasferirmi a Londra, dal settembre al luglio di quest’anno, ho svolto una bella esperienza di volontariato e divulgazione all’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli, sul Campo dei Fiori, sopra la città di Varese.

Salivo con la mia auto lungo i stretti tornanti immersi nel bosco fino a raggiungere l’osservatorio. Dall’altro, il panorama si apriva sulla pianura: la città di Varese, i laghi, e, in giornate particolarmente limpide, anche il lontamo profilo di Milano e degli Appennini.

Quando ripercorrevo in discesa i tornanti in tarda sera, mi capitava spessissimo di incontrare animali: caprioli, furetti, topolini, e volpi. Mi piaceva contare tutti gli animali avvistati ad ogni “discesa nel bosco”.

IMG_20161015_193645 (2).jpg
I profili della Terza Cupola e del Monte Rosa, ottobre 2016.

Londra

Londra! Qui dove abito ora, nel sobborgo di Ealing, ci sono moltissime volpi. Le vedo muoversi per le strade vuote e buie quando mi alzo la mattina presto per andare a lavorare, o quando torno a casa la sera.

Una mattina, aspettando l’autobus, ho sentito degli strani suoni oltre una recinzione: erano tre volpi che litigavano tra loro.

Due sere fa, mentre tornavo a casa, ho visto una volpe ferma all’altra estremità del ponte che stavo per attraversare – il ponte che sovrasta i binari della metropolitana: mi ha fissata immobile per qualche secondo prima di sgattaiolare via tra l’erba alta.

 

IMG_20171009_025716
South Ealing Station.
IMG_20171025_031257
Tre volpi nel buio (non distinguibili in questo scatto).
IMG_20170928_192912
Il “ponte della volpe”.
Advertisements

Perseidi e Pizza! Ho trovato un gruppo astrofili in Inghilterra

Ho trovato un gruppo di astrofili anche qui in Inghilterra!

Sono HantsAstro, e da quanto ho potuto vedere finora, sono un gruppo molto numeroso ed entusiasta, e organizzano diversi eventi e nottate osservative.

Questo gruppo raggruppa appassionati nel sud dell’Inghilterra: uno dei luoghi in cui osservano è la Ancient Buster Farm, nell’Hampshire, nel South Downs National Park: si trova a circa un’oretta di strada da Ealing (Londra).

Il South Downs National Park è stato designato come Dark Sky Reserve dall’International Dark-Sky Association (IDA) proprio lo scorso anno.

In questo articolo si parla proprio del cielo del South Downs: The world’s newest stargazing haven (and it’s an hour from London).

Il 12 agosto io e Marco abbiamo partecipato alla serata “Pizza e Perseidi” alla Buster Ancient Farm – un posto particolarissimo: si tratta di un sito archeologico e di una fattoria didattica, con ricostruzioni di abitazioni e strumenti di varie età preistoriche.

Ci siamo seduti con le nostre sedie da campeggio tra le capanne e abbiamo aspettato che il cielo si facesse scuro.

IMG_20170812_201943

IMG_20170812_205359

La Via Lattea era visibile, e la serata è stata piuttosto serena, anche se molto umida e con una coltre di nubi sull’orizzonte, verso est.

Questo è il video ripreso da Marco:

 

Sono riuscita a vedere molte stelle cadenti, e alcune di queste erano luminosissime, dei “bolidi”: delle meteore di luminosità superiore a quella del pianeta Venere. La cosa affascinante dei bolidi è che a volte la loro scia è abbastanza luminosa da permettere di vederne il colore, ad esempio una sfumatura verdestra.

Una meteora spettacolare è passata vicina all’Orsa Maggiore.

Non siamo rimasti fuori tutta notte: verso le 11.30 la Luna ha incominciato a sorgere e il cielo si è fatto sempre più chiaro.

Al ritorno, nelle vie di Ealing, Marco mi ha riscosso dal sonno per mostrarmi, oltre il finestrino, una volpe in mezzo alla strada vuota.

What’s going on? | Che succede? (ENG+IT version)

English + Italian version

I’ll be 24 in, like, few months. I’m moving to London at the end of the summer: on August the 27th in fact. I made this decision recently, but everything is almost ready. I’m very excited about the change. 

I’ll stay at my partner’s place and I’ll try to find a job, learn English, open my mind as much as I can. I won’t stop to do amateur astronomy, of course.   

I’ll make lot of art.

If you wanna support me in this project, I’m publishing my artworks, progresses and experiment on my Instagram page:  alex_drawings_art.

I’ll open an Etsy shop this September (the shop already exist, but it’s empty). I’ll let you know when it’s ready!

I’m working hard these days to produce and project artworks… these works are linked to nature, animals, the human body, the night sky and astronomy, and maths

Thank you guys, see you soon.

IMG_20170717_164322 (1)
“Tail”, watercolors and ink.
IMG_20170718_104028
White Chrismats, Black Mirror.
IMG_20170713_182138
Charcoal nudes.
IMG_20170717_112159
Making of.
IMG_20170717_115620
Making of.

Italian:

Tra qualche mese compirò 24 anni. Alla fine di agosto mi trasferisco a Londra – il 27 agosto per la precisione. Ho preso questa decisione recentemente, ed è quasi tutto pronto. Ne sono molto felice.

Raggiungerò là il mio compagno e quello che farò sarà cercare un lavoro, imparare l’inglese, aprire il più possibile la mia mente. Continuerò a dedicarmi all’astronomia.

E mi dedicherò tantissimo all’arte.

Se volete sostenermi in questo progetto, questo è l’account Instagram in cui sto pubblicando i miei progressi e i miei esperimenti: alex_drawings_art.

A settembre aprirò un negozio online su Etsy, dove metterò in vendita i miei lavori originali. Il negozio è già esistente, ma è vuoto in questo momento: appena sarà pronto pronto farò un post apposito.

In questi giorni sto lavorando sodo per produrre e progettare opere legate soprattutto alla natura, agli animali, al corpo umano, al cielo e all’astronomia, alla matematica.

 

Bozzetti per dei segnalibri

Ieri, nel tardo pomeriggio, mi sono distratta un poco facendo questi tre rapidi bozzetti per dei segnalibri:

IMG_20170520_172524
Bosco innevato. Pismacolor Colored Pencils su carta Strathmore.
IMG_20170520_172425
Zoom – Bosco innevato. 
IMG_20170520_172508
Zoom – Bosco di betulle. Prismacolor Colored Pencils su carta Strathmore.
IMG_20170520_172439
Zoom – “The early bird gets the worm…” . Prismacolor Colored Pencils su carta Strathmore.
IMG_20170520_172543
Pagina dell’album, prima di ritagliare i segnalibri. 

E ne scelgo uno per la lettura corrente: la raccolta di racconti Storie della tua vita di Ted Chang, che contiene anche quello che da il titolo al libro e a cui si sono ispirati per il film di fantascienza Arrival dello scorso anno.

IMG_20170520_173925
Lettura corrente – Ted Chang.

Un racconto che si è rivelato molto interessante.

Disegno: volpe addormentata

Ho fatto questo disegno come regalo per una mia cara amica.

IMG_20170425_093750
Volpe addormentata, aprile 2017. Prismacolor Colored Pencils su carta Stathome Colored Pencil.

IMG_20170424_184107-scaled

IMG_20170425_093900

Confronto con la stessa volpe fatta il settembre scorso:

IMG_20170425_094259
Stesso modello, diversi materiali, e diversi mesi di esercizio in più!

IMG_20170424_181048

È la prima volta che regalo un disegno – se si esclude la “Volpe Ferita” per Marco, che però è ancora appeso in camera mia per motivi logistici. È una bella sensazione.

Ciao Anna ~

Disegno – ancora volpi

Aprile 2017. Pastelli Prismacolor e album Stathmore Colored Pencil.

Mi è capitato di incontrarle sulle Alpi prima dell’alba – la vedo avvicinarsi alla strumentazione e scivolare via, camminare lungo una curva più ampia, per poi riavvicinarsi, guardinga ma curiosa.

Un’altra notte di fine estate, ma negli stessi luoghi, verso le cinque del mattino stavamo scendendo i tornanti in automobile, nell’oscurità gelida e fitta. Ad un certo punto abbiamo visto una famiglia di volpi, che per un attimo sono rimaste congelate nei fari della macchina – la mamma davanti, ad aprire la strada ai due cuccioli più indietro.

Mi è capitato di incontrare una volpe anche sugli Appennini – molto magra e visibilmente affamata. L’ultima l’ho incontrata la scorsa settimana, scendendo verso la mezza notte lungo i tornanti del monte Campo dei Fiori. Azzannava e tirava un sacco della spazzatura cercando di romperlo.

Il mio compagno ogni tanto mi dice di intravederle: gli occhi come due monetine luminose e la silhouette veloce e sinuosa,  lo osservano oltre il cortile e vagano per le stradine della periferia di Londra.

IMG_20170117_172634
South Ealing, West London.

Questo un omaggio di questa sera.

Aprile 2017. Pastelli Prismacolor e album Stathmore Colored Pencil.

Ho provato a rendere il corpo in modo sfumato (ho provato a fare “la polverina”, come dicevo da piccola) – perché avevo un mente l’idea di qualcosa che emerga piano piano alla vista. Spero vi piaccia.

Disegno – Incontro con una volpe (“Incontro segreto”)

Stasera riprendo a  sperimentare con il disegno. Saranno passati più di due mesi… ! Con un po’ di curiosità e apprensione preparo un nuovo bozzetto.

Una bimba incontra una volpe nel suo cortile…

IMG_20170326_225037

IMG_20170326_230246

IMG_20170326_230324

Matita HB, pastelli Prismacolor, carta da disegno Strathmore Colored Pencil.

Continua a piacermi moltissimo come questi colori siano vividi e brillanti.

Questo è il bozzetto a matita:

IMG-20170326-WA0011.jpeg

E uno scatto che mi è  stato fatto in webcam – grazie Gu.

foxandgirl.png